/

DESCRIZIONE

Il Museo Kienerk, nei locali delle vecchie carceri giudiziarie di Fauglia, espone una collezione di dipinti, sculture, bassorilievi e disegni di Giorgio Kienerk, oltre 130 pezzi donati dalla figlia Vittoria al Comune.

Kienerk ha avuto un lungo legame con Fauglia e le Colline Pisane: con la moglie Margherita e la figlia, dal 1919 alla morte egli ha trascorso ogni estate nella villa di famiglia di Poggio alla Farnia. Il versatile artista fiorentino ha immortalato la campagna circostante, partendo dagli insegnamenti di Cecioni e Signorini, compiendo un lungo percorso contraddistinto da varie correnti artistiche fino alla geniale invenzione delle raffinate “Macchie” ossia i “Sorrisi” disegnati senza contorni.

Info su orari apertura e tariffe da giugno 2020

Aperto nel fine settimana secondo l’orario invernale
venerdì 10.00-12.00 e 15.00-18.00
sabato e domenica 9.30-12.30 e 15.30-18.30

Biglietti
Intero: € 4,00, Ridotto: € 2,00 (bambini 6 -18 anni; gruppi di almeno 15 persone);
€ 3,00 (associazioni culturali), Scuole: € 2,00
Visite guidate: prenotazione obbligatoria, gruppi non oltre 15 persone.

Per garantire le norme di sicurezza, è necessario prenotare la visita ad uno dei seguenti contatti:

Info: 050 657311 oppure 657328
museo@comune.fauglia.pi.it

Indirizzo: Via Chiostra I, 13 – Fauglia
Fauglia | Museo Kienerk