/

28/05/2023

-

Centro storico Castelfranco di Sotto
Corso Remo Bertoncini
56022 Castelfranco di Sotto


A Castelfranco di Sotto si svolge da 37 anni un singolare palio, unico nel suo genere. La corsa si svolge l’ultima domenica di maggio: al mattino la Sfilata Storica e nel pomeriggio le corse dei barchini in Piazza Garibaldi.

Prima di arrivare all’appuntamento con la gara però, altre date sono da segnare sul calendario:
il sabato precedente in Piazza XX Settembre ci sarà la “Cena Medioevale”
La domenica, lunedì e martedì precedenti le prove libere serali dei barchini su circuito di gara in Piazza Garibaldi
Venerdì sera la Messa solenne nella Chiesa Collegiata con la presentazione del nuovo Cencio, la benedizione dei barchini e la presentazione dei rematori.
Sabato mattina le verifiche tecniche dei barchini in Piazza Bertoncini, per poi proseguire con le prove libere sul circuito nel pomeriggio in Piazza Garibaldi.

Vedi programma alla pagina


Lo scopo del palio è di far rivivere in modo scherzoso ma non troppo, con una gara molto sentita dai contradaioli, le quotidiane fatiche dei renaioli, che per secoli dragarono l’Arno per procurarsi la sabbia con cui venivano costruiti nuovi edifici. I rematori devono compiere tre giri attorno alla piazza su barchini lunghi tre metri e mezzo, dal fondo piatto, seguendo il tracciato delimitato da balle di fieno. Le contrade che si contendono l’ambito “cencio”, dipinto ogni anno da un diverso artista, sono quattro: San Michele in Caprugnana, San Martino in Catiana, San Bartolomeo a Paterno e San Pietro a Vigesimo. Rappresentano i quattro villaggi che originariamente furono costruiti attorno al castello medievale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ti è stato utile?
1
Resta aggiornato!