/

DESCRIZIONE

Il museo, fondato nel 2003 dalla locale Associazione Battitori di Grano allo scopo di conservare le testimonianze e le conoscenze della tradizione contadina delle colline larigiane. era esposto all’inizio nei locali del Museo Baldinucci, nel Castello dei Vicari di Lari. Attualmente il museo è ospitato nei locali dell’agriturismo Vecchia Fattoria Castelli, un tempo importante struttura economica della nobile famiglia toscana dei Castelli.

E’ suddiviso in quattro sezioni: sezione all’aperto, cantina, coppaio, frantoio, attrezzi agricoli. Gli spazi di maggiore impatto sono la cantina con enormi botti e il coppaio con massicci vasi in cotto di Impruneta per la conservazione dell’olio di oliva.

Il museo ospita anche una curiosa Mostra permanente di presepi che raccoglie modelli dalla Toscana, dall’Italia e da altri paesi di tutto il mondo. Interessanti i presepi ambientati nel paesaggio rurale toscana.  Sono vere e proprie realizzazioni artistiche  che inducono il visitatore non solo ad apprezzare la creatività e l’abilità dei costruttori ma anche soprattutto a riflettere sul vero significato del Presepe e dei valori di pace, di amore, di solidarietà e di giustizia che da esso ne scaturiscono. Valori condivisi anche da quella civiltà contadina che il Museo vuol far conoscere alle nuove generazioni.


 

 

 

 

 

 



Iscriviti alla nostra Newsletter!