/

DESCRIZIONE

Davanti al grande prato della Chiesa di San Giusto, appena fuori le mura del centro storico, si trova la Casa Museo Consortini, dove vi è allestita una esposizione personale e artistica di Raffaello Consortini, scultore di respiro nazionale e dal carattere schivo e di talento verace.

Sono quaranta le opere principali dello scultore volterrano; scene di vita quotidiana, di animali e persone del luogo che fanno cose o che semplicemente sono in posa per un ritratto. E ancora, di oggetti per la casa, di corredi funerari e varie decorazioni classiche. Affascinanti fotografie di terracotta, in bronzo e in legno di momenti personali di vita vissuta, di una Volterra che non esiste più, di un Novecento passato ormai alla storia.

.

 



Resta aggiornato!