/

18/09/2022

-

Bastione Stampace
Via Porta a Mare, 17
Pisa



Alla morte del Re di Francia Carlo VIII (7 Aprile 1498) che aveva ridato la libertà ai Pisani creando i presupposti per l’inizio della Seconda Repubblica (1494-1509), il successore Luigi XII ritenne di dover dare soddisfazione alle richieste dei fiorentini di riprendersi Pisa.

Dette quindi incarico al Duca di Ferrara, Ercole d’Este di stipulare un armistizio tra Firenze e Venezia, che aveva fino a quel momento aiutato Pisa con oltre 11.000 soldati. Nell’ aprile 1499 Venezia ritirò tutto il suo esercito, lasciando Pisa da sola. I Fiorentini attaccarono le mura con le truppe comandate da Paolo Vitelli, un esercito di 18.000 uomini tra fanti e cavalieri, conquistando il 10 agosto il Bastione Stampace. Nel momento più difficile dell’assedio, furono le donne pisane a ridare forza ai combattenti uomini, con la loro continua presenza sulle trincee ad impugnare i vessilli, a provocare il nemico ed a sollecitare i difensori alla battaglia.
Paolo Vitelli dovette piegarsi alla disperata resistenza dei Pisani, affiancati da trecento fanti lucchesi ed alla malaria che incominciava a serpeggiare tra le file fiorentine. Così fu costretto a ritirare l’assedio, lasciando sul campo uomini e materiali. Si ritirò a Cascina dove fu arrestato e decapitato a Palazzo Vecchio. Il fratello Vitellozzo, temendo la stessa fine, chiese rifugio a Pisa per sé e per i suoi fanti. In futuro avrebbe dimostrato la sua riconoscenza ai Pisani aiutandoli a respingere l’assedio francese del 1500. Il popolo pisano festante vide nell’abbandono improvviso degli assedianti, il segno dell’intercessione della Vergine.

PROGRAMMA DELLA RIEVOCAZIONE DELL’ASSEDIO VITTORIOSO DEI PISANI AL BASTIONE STAMPACE

Ore 9,00 – Disposizione accampamenti;
Ore 12,00 – Apposizione corona di alloro alle mura da parte delle Autorità Cittadine, drappello d’onore dei “Balestrieri di Porta San Marco” e degli altri gruppi storici partecipanti.
Ore 16,00 – Partenza corteo storico dal Fortilizio della Cittadella, Ponte della Cittadella , Chiesa San Paolo a Ripa d’Arno per Benedizione delle schiere, Via Romiti, Via Bixio, Bastione Stampace.
Ore 16,30 – Rappresentazione al Bastione Stampace della sortita vittoriosa dei Pisani fino al Largo dei Marinai d’Italia , con narrazione degli episodi dell’assedio (1 agosto/8 settembre 1499).
Ore 17,00 – Palio tra i Balestrieri della Compagnia Balestrieri di Lucca ed i Balestrieri di Porta San Marco, all’interno del Sostegno.
Ore 18,00 – proclamazione Vincitori e sbandierata della Vittoria a conclusione della Rievocazione, rientro ai locali vestizione.

 

Resta aggiornato!