/

DESCRIZIONE

Ingredienti per 6 porzioni

  • 1,5 chili di cinghiale (possibilmente della macchia Toscana), meglio la parte della coscia
  • una bottiglia di Chianti invecchiato
  • 3 cipolle rosse
  • 3 carote
  • un bel mazzolino aromatico composto da timo, rosmarino, alloro e mirto,
  • un chilo di marroni scottati e spellati
  • 100 cl. di olio extravergine di oliva
  • qualche bacca di ginepro e 4 chiodi di garofano.

Procedimento

Dopo aver fatto una fusione con il vino di almeno 2 giorni, si separa la carne dal liquido e si procede a rosolare le verdure e quindi la carne con l’olio, si unisce il tutto e si bagna con il suo vino.

Si porta a cottura lentamente e, se necessario, si aggiunge un poco di brodo di carne o acqua calda.

Si tolgono i pezzi cinghiale e si passa la salsa, si rimette tutto di nuovo in cottura aggiustando il sale e il pepe e unendo le castagne spellate.

Sarà sufficiente cuocere per qualche minuto in quanto le castagne non si devono sfare troppo.



Resta aggiornato!