News del 20/05/2021

Nove le residenze che sarà possibile visitare sul territorio il 23 maggio 2021. Prenotazione obbligatoria.

Torna la Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane: domenica 23 maggio oltre 300 tra castelli, rocche, ville, parchi, giardini lungo tutta la penisola apriranno gratuitamente le loro porte per accogliere nuovamente tutti coloro che vorranno immergersi in luoghi unici della storia e del patrimonio artistico e culturale italiani.

La Toscana anche quest’anno batte il record di aperture con 130 dimore che accoglieranno i visitatori in tutta la regione. Siena, in particolare si distingue con 30 indirizzi tra castelli, borghi e palazzi. Nella altre province, 11 ad Arezzo e Provincia, 42 a Firenze e dintorni, 1 in provincia di Grosseto e 2 in quella di Livorno, 10 a Lucca e colline, 2 in Versilia, 17 in Lunigiana, 4 in provincia di Pistoia e 2 a Prato.


Le dimore nelle Terre di Pisa

Nelle Terre di Pisa sarà possibile visitare 9 residenze: il Giardino Garzella in città, il Castello Ginori di Querceto, il Parco Venerosi Pesciolini di Ghizzano, il Parco di Villa di Corlinao a Rigoli, la Badia di Morrona a Terricciola, la Villa Anna Maria De’ Lanfranchi a Quosa, il Palazzo Ricciarelli ora Dello Sbarba e il Giardino di Villa Scorzi a Calci. La casa della memoria Carducci di Santa Maria a Monte apre per la prima volta.

1. Giardino Garzella
Via Sant’Antonio 106, Pisa
2. Castello Ginori di Querceto
via Lisci, località Querceto, Montecatini Val di Cecina- Pisa
Visite guidate alle: 10:00 – 11:30 – 15:30 – 17:00
3. Parco Giardino Venerosi Pesciolini – Il Giardino Sonoro di Ghizzano
via della Chiesa 4, Ghizzano, Peccioli – Pisa
Mostra interattiva “Le Metamorfosi di Ovidio”: installazioni di Immacolata Datti, voce di Antonella Civale, musiche di Davide Barittoni . ore 17.00 “Voci degli Alberi” con Paola Casazza con un particolare decoder che ha 2 sensori, uno applicato
alla radice e uno ad una foglia, ci farà ascoltare il suono emesso dagli alberi
4. Parco della Villa di Corliano
via Statale Abetone 110, Rigoli, San Giuliano Terme – Pisa
Sarà visitabile il parco.
5. Badia di Morrona
via di Badia 8, località Morrona, Terricciola – Pisa
6. Villa Anna Maria De’ Lanfranchi
Strada Statale dell`Abetone 146, Molina di Quosa, San Giuliano Terme – Pisa
Visita guidata – Esposizione di libri di botanica e sui giardini
7. Palazzo Ricciarelli ora Dello Sbarba
Via Ricciarelli 32, Volterra – Pisa
Ore 17 e ore 18 concerto di musica rinascimentale a cura del Duo di Vicopisano.
Posti limitati, 6 persone, con prenotazione obbligatoria
8. Casa Carducci* (NUOVA)
Santa Maria a Monte – Pisa
9. Giardino di Villa Scorzi
SP 30 del Lungomonte Pisano 2 , Calci – Pisa

Il concorso fotografico con Photolux

Sono numerose e molto varie le iniziative promosse dai proprietari sul territorio per la Giornata Nazionale, da mostre a concerti e spettacoli teatrali, per intercettare le esigenze del pubblico di ogni fascia d’età. Novità di quest’anno è il concorso fotografico in collaborazione con Photolux rivolto a tutti gli utenti di Instagram. Per partecipare basta caricare una foto sul proprio profilo usando l’hashtag #giornatanazionaleadsi2021. La giuria premierà soprattutto l’originalità degli scatti e selezionerà 25 fotografie che verranno esposte in una mostra presso Palazzo Bernardini a Lucca dal 4 al 26 settembre 2021, in concomitanza con la mostra dei vincitori del World Press Photo 2021.

È importante, infine, ricordare che per garantire sempre il massimo rispetto delle misure di sicurezza previste dall’attuale contesto e consentire, allo stesso tempo, a tutti i visitatori di fruire di questi luoghi incantevoli, ricchi di storia e cultura, è necessario prenotare la propria visita e recarsi alla dimora prescelta provvisti di mascherina.

Tutte le informazioni relative alle modalità di apertura delle singole dimore e alle prenotazioni sono disponibili sul sito di ADSI cliccando qui.



Iscriviti alla nostra Newsletter!