/

23/09/2022 - 30/09/2022
ore: 16:00 - 22:00

-

Tenuta di San Rossore
Località Cascine Vecchie
56122 Pisa


Dal 10 al 30 settembre, lungo i sentieri del Parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli, sarà possibile viaggiare nel sistema solare grazie all’installazione Il Sentiero di Enlil. Ispirata dall’antica visione della volta celeste prende il nome dall’omonima fascia di cielo presieduta Enlil: Dio sovrano del pantheon sumero.

L’installazione si snoda lungo un percorso in sette tappe una, costituendo una fedele replica in scala del sistema solare. A dar vita all’installazione contribuirà una serie di eventi ideati per combinare arte, natura e suggestioni celesti, permettendo di rivivere l’unione tra uomo e cielo

-Il Sole e il tempo – Venerdì 23 settembre dalle ore 16:00 – Proiezione in planetario in cui verranno illustrati i moti apparenti del Sole e la loro importanza per le stagioni. Visita guidata all’orologio solare e al modello terrestre con relativa illustrazione.

-Escursione nel Sistema Solare – Mercoledì 28 settembre dalle ore 16:00 – Viaggio lungo i pianeti del Sentiero di Enlil per confrontare la loro superficie e la loro geologia con quelle del nostro pianeta e dell’ambiente circostante.

-Lo zodiaco e i suoi dintorni – Venerdì 30 settembre dalle ore 16:00 – Passeggiata alla scoperta dei principali pianeti del Sentiero di Enlil seguita da una proiezione in planetario delle principali costellazioni zodiacali, i loro miti e la loro origine. A seguire osservazione ai telescopi e lettura del cielo.

In caso di avverse condizioni meteo le passeggiate e le osservazioni verranno posticipate al giorno successivo


L’area del Parco conta 30 km di spiagge da Viareggio a Calambrone e un’area marina protetta di 9.000 ettari che insieme formano un ambiente in evoluzione naturale, con dune, fasce alberate, le bocche dei due più importanti fiumi toscani (Arno e Serchio), varie specie vegetali e animali rari che ne confermano la qualità naturale. Il Parco festeggia l’estate nell’ambito dell’iniziativa ViviParco  proponendo a luglio e agosto visite guidate gratuite in collaborazione con guide esperte ambientali alla scoperta delle Tenute e gli ambienti del Parco. In bici o a piedi, sulle spiagge o nelle aree umide: tante iniziative per far conoscere le bellezze della natura.

Ti è stato utile?
Resta aggiornato!