/

16 Luglio 2020
ore: 21:00 - 23:00

-

Centro storico Vicopisano
centro, piazze e luoghi limitrofi
56010 Vicopisano


Giovedì 16 luglio Vicopisano si ricorda la drammatica fine della Repubblica Pisana, iniziata con il lungo assedio e la capitolazione di Vicopisano nel 1406 al termine di otto mesi e mezzo di assedio e di bombardamento, un nave trasportata via terra e poi via lago di Sesto (oggi il Padule di Bientina) dai Fiorentini per bombardare Vico anche dalla parte del fiume Arno.
L’eroica resistenza della popolazione fu l’espressione dell’orgoglio di un popolo e della sua passione per la libertà in un momento storico nel quale i grandi poteri, attraverso la prassi politica e la guerra, portavano avanti i loro interessi a danno delle comunità.

Il pubblico rivive quei momenti attraverso il racconto del Prof. Giovanni Ranieri Fascetti e attraverso la lettura di brani delle cronache e dei documenti del tempo in una passeggiata che ha come sfondo quanto rimane del “Gioiello dei Pisani”, come Vicopisano veniva chiamata nel medioevo per la sua bellezza di chiese, di palazzi e di torri.
Appuntamento alle ore 21.00 in Piazza Domenico Cavalca presso la fontana, senza necessità di prenotare. Visita gratuita
Al termine della passeggiata sarà  deposta una corona alla lapide che ricorda la fedeltà di Vicopisano alla Repubblica di Pisa.
Si raccomandano mascherine e distanziamento sociale.

 

Website:
www.viconet.it