/

19 Luglio 2020
ore: 17:00 - 23:00

-

Piazza Vittorio Emanuele
Piazza Vittorio Emanuele
Bientina


Il Palio di Bientina, detto anche di San Valentino, si svolge da 28 anni la terza domenica di luglio in Piazza Vittorio Emanuele. Come per il più famoso Palio di Siena, anche qui si tratta di una corsa con i cavalli tra le contrade della cittadina che si sfidano per conquistare l’ambito cencio dopo giorni di passione e trepidazione. I preparativi per il palio iniziano infatti già dalla giornata di giovedì quando la piazza viene allestita con tribune e materassi per garantire la massima sicurezza a spettatori e cavall

Già una settimana prima della corsa Bientina entra in fermento. Si prepara il terreno di gara, con uno strato di terra speciale fatta da una mistura di tufo, argilla e sabbia, perché la pista risulti più possibile soffice per la galoppata dei cavalli.
Il venerdì e il sabato si fa saggiare il terreno di gara ai cavalli e ai fantini, con ripetute prove. La mattina della domenica la prova generale, detta provaccia, quindi la consegna dell’olio di San Valentino da parte della contrada vincitrice della precedente edizione.
Alle ore 17. il Palio ha inizio. Il mossiere chiama al canapo le nove contrade che attraverso un sorteggio sono state suddivise in due batterie: una da cinque e una da quattro. I primi due classificati di ciascuna batteria vanno in finale, che decreta il vincitore al termine dei tre giri della piazza.

La storia del Palio ha origini antiche. Il primo documento risale addirittura al 25 maggio 1786. La sua versione moderna è più recente e risale al 1993. Le prime sfide si svolgevano presso il campo sportivo, ma dal 2001 la cornice naturale del Palio è la centrale Piazza Vittorio Emanuele. I nomi delle nove contrade sono: Centro Storico, Guerrazzi, Il Cilecchio, Il Puntone, Il Villaggio, La Forra, Quattro Strade, Santa Colomba, Viarella

Info: 0587.758411
Comune di Bientina

 

Palio di San Valentino | Bientina

Iscriviti alla nostra Newsletter!