/

03/02/2024 - 25/02/2024
ore: 15:00 - 19:00

-

centro storico Calcinaia
Via Vittorio Emanuele
Calcinaia


Sabato 3 febbraio alle 17.00 il Museo della ceramica Coccapani di Calcinaia accoglie la mostra dell’artista spagnolo José Alberto López. La mostra sarà introdotta dalla Professoressa Marilena Lombardi e ai partecipanti sarà offerto un piccolo rinfresco.

Una mostra dal titolo evocativo, quello delle novelle delle Mille e una notte ma ambientate a Cádiz, questa antica città fenicia circondata dal mare. Una mostra con opere colorate e ricche di nuances e tessiture. Jose Alberto López, autodidatta e maestro della pittura tessile e del collage, ci porta in un mondo incantato con la sua mostra “QADIS 1001 Noches”. L’artista offre uno sguardo ingenuo e quasi naif sul mondo, con opere che invitano a riflettere sulla bellezza della natura come fonte di salvezza

Il Museo della Ceramica Coccapani introduce il visitatore alla conoscenza dell’arte ceramica, attraverso la presentazione delle tecniche di produzione e decorazione, degli attrezzi e degli strumenti che caratterizzano questa attività artigianale. Attraverso i laboratori didattici per ragazzi in età scolare, trasforma la visita in un percorso di scoperta e di crescita, che aiuta a comprendere le relazioni tra gli oggetti, il territorio e la sua gente. Come i navicellai che nel Cinquecento alla guida della loro barca, detta navicello, trasportavano merci di vario tipo. Il navicello, dalla forma piatta, era un’imbarcazione di piccole dimensioni e dalle sponde arrotondate, in grado di trasportare carichi fino a un massimo di 25 tonnellate. Successivamente i navicellai cominciarono ad ampliare la loro attività dedicandosi anche alla pesca grazie all’uso del giacchio, una rete di forma conica, che permetteva loro di reperire considerevoli quantità di pesce che poi vendevano.

Ti è stato utile?
3
Resta aggiornato!