/

28/11/2021
ore: 10:00 - 20:00

-

Centro storico San Miniato
centro, piazze e luoghi limitrofi
56100 San Miniato


La mostra mercato dedicata al tartufo bianco delle colline samminiatesi si svolge da 50 anni gli ultimi tre fine settimana di novembre (13-14, 20-21 e 27-28) con un ricco calendario di iniziative nel centro storico.

Il tartufo al femminile

Al centro di questa edizione il tartufo al femminile: cooking show di donne chef e la valorizzazione di coloro che si sono distinte nel campo della cultura, dell’arte e della scienza.

Gli spazi degustazione

Tra le novità sette spazi degustazione (apertura h 10.00). In Piazza Dante gli stand del Mercatale, di Slow Food e delle Associazioni del Gusto; in Corso Garibaldi lo street food; in Piazza del Popolo i prodotti enogastronomici italiani, ai Loggiati di San Domenico “La Via dei Sapori; alla Loggetta del Fondo l’Infopoint; in Piazza della Repubblica i prodotti toscani e non solo, infine in Piazza Duomo “Il tartufo bianco, il vino e l’olio di San Miniato”.

I punti di ristoro

Numerosi i punti di ristoro: in Piazza Dante, in via Conti 40, all’antico refettorio Ss. Annunziata (via Carducci 44), allo Chalet del Movimento Shalom presso i Giardini Bucalossi, al Ristorante del Tartufo del Circolo Cheli (via Guicciardini) e al Conservatorio di Santa Chiara.


Spazio anche per mostre, convegni e visite nell’ecosistema nel quale il tartufo nasce, oltre al tour alla scoperta della storia del tartufo, sia a piedi che in mountain bike.

Ogni sabato e domenica, chef stellati ospitano cooking show (ingresso con Green Pass, così come per le conferenze e l’accesso ai ristoranti). Tutte le ricette interpretano il tartufo bianco di San Miniato e sono  accompagnate da un calice di vino dell’associazione Vignaioli di San Miniato.

Programma completo alla pagina.