/

20 Febbraio 2020 - 22 Febbraio 2020
ore: 0:00

-

Gipsoteca di arte antica
Piazza San Paolo all'Orto
Pisa

Vietato toccare”, un’iniziativa ospitata dalla Gipsoteca di Arte Antica dal 4 al 21 marzo, nell’ambito delle attività dedicate all’accessibilità e l’inclusione del Sistema Museale di Ateneo. Immersi fra le statue in gesso della collezione ottocentesca, i partecipanti saranno guidati a toccare i calchi, imparando a vedere con le dita alcune tra le opere più note e significative dell’arte greca, etrusca e romana.

Incontri: 4, 11 e 18 marzo dalle 17.00 alle 19.00
Durante gli incontri verrà analizzata la sensibilità della mano in ogni suo punto con lo scopo di utilizzarla come fosse un pennello. Verranno inoltre indagate le potenzialità della sua articolazione, attraverso esplorazioni che mirano a scoprire come dal tatto si possano trasmettere percezioni sensoriali al resto del corpo. In occasione della performance finale, posando le mani sull’opera, gli artisti ne percepiranno le forme, dimensioni e caratteristiche del materiale; questo movimento di comprensione “tattile” (ispirato a quello delle persone non vedenti) verrà poi rielaborato e modellato dai performer attraverso il movimento dei loro corpi, dando vita ad una particolare forma di danza, che rovescerà simbolicamente il titolo della stessa performance.

 

 

“Vietato toccare” – laboratori sul senso del tatto e dello spettacolo in Gipsoteca | Pisa