/

27 Settembre 2019

-

centro storico
Via Roma
Montopoli in Val d'Arno


La festa si svolge l’ultima domenica di settembre nel centro storico di Montopoli con esibizioni di canto degli uccelli. In contemporanea, da qualche anno, si svolge anche la mostra canina.

La fiera ha origine antica e festeggia i suoi 608 anni. Nel 1360 venne inserita nello statuto comunale che, nel 1442, concesse di spostare il Mercato dei falconi dal giorno di San Simone a quello di San Michele. Comunque è certo che dal 1442, tutti i 29 settembre questa fiera si svolgeva, in pieno centro, nella strada detta appunto Via del Falcone (ancora oggi, è possibile vedere nei muri delle case i chiodi per attaccare le gabbie).

I dati della fiera si possono sintetizzare in queste cifre: 32.000 mq di esposizione, oltre 60 punti vendita, 500 cantori in gara. Ingresso libero. Sono presenti tutti i generi attinenti la caccia: non solo uccelli, richiami, zimbelli, buffetteria, ma vestiti, calzature, beverini, capanni, giochi da caccia, stampi, libri ed una vera e propria rassegna venatoria.

Programma 2020 da definire
Info: 366.8000200

Vedi programma 2019

Fiera degli uccelli | Montopoli in Val d’Arno