/

16/03/2024 - 17/03/2024

-

Nicosia
Via Centofanti
Calci


I sogni, assieme alle camelie e alle storie, saranno i protagonisti dell’annuale appuntamento primaverile che vede il paese di Nicosia e i suoi dintorni protagonisti d’eccezione. “Festa di primavera. Camelie, storie, sogni”, desidera dare spazio, oltre alle camelie, anche alle storie e ai sogni legati al convento, al territorio, alle relazioni, alla comunità.

La festa a ingresso libero apre i battenti sabato 16 marzo alle ore 18.00 a Nicosia, nella chiesa di sant’Agostino, con un momento allietato dal concerto della Filarmonica di Calci. In questo contesto sarà inaugurata l’esposizione “L’uomo che sognava i leoni. La storia del pittore Ernest Verner a Nicosia”.

Domenica 17 marzo, dal mattino al tramonto, la festa “scende a valle”, lungo via Centofanti, tra vicoli, piazzette e giardini gentilmente messi a disposizione da privati. Una bellissima occasione per gustare angoli e spazi meravigliosi solitamente chiusi. In questo scenario ci fanno compagnia le camelie, i giochi, le mostre, il grande pic-nic, le passeggiate guidate, le installazioni diffuse, i laboratori per grandi e piccini, il gioco “Una camelia tira l’altra”, “Un bouquet per l’Acli” e altro per festeggiare insieme la primavera.

Vedi programma cliccando sulla locandina

Ti è stato utile?
9
1
Resta aggiornato!