/

09 Maggio 2021
ore: 9:00 - 16:30

-

Colline delle Cerbaie
Poggio Adorno
Castelfranco di Sotto


Ecoistituto delle Cerbaie presenta da 20 anni il programma di escursioni a piedi “Primavera nelle Cerbaie“. A partire dal 7 marzo 2021 passeggiate nella natura selvaggia delle colline fra i Paduli di Bientina e Fucecchio accompagnate da pranzi e cene selvatici a base di erbe, fiori e frutti. Due ad oggi i progetti 2021: Di Riserva in Riserva e Anello della Riserva Naturale Regionale di Tanali

Domenica 9 maggio – Anello di Orentano: dal Padule alle Colline delle Cerbaie toccando la Via Francigena
Dal cratere dell’ex Padule di Bientina ed i pollini del Botronchio fino ai boschi delle Colline delle Cerbaie.
Partenza/Arrivo da Orentano, circa 20 Km . Pausa pranzo presso l’area sosta dell’antico Selciato della Via Francigena a Galleno.

Prenotazione obbligatoria
Partenza ore 9.00 e rientro ore 16.30 circa.
Gruppo massimo 25 adulti.
Quota di partecipazione di 10 euro a persona. Gratuita sotto i 14 anni. Tutte le Escursioni sono accompagnate da Guide Ambientali Escursionistiche. Pranzo al sacco non compreso.
NB: previa organizzazione possibilità di rientro a metà percorso con mezzi propri.

L’area delle Cerbaie, il “polmone verde” del distretto del cuoio, offre molte attrattive a residenti e turisti. Si sviluppa tra la piana di Lucca, l’Arno e nella parte collinare dei comuni di Bientina, Calcinaia, Castelfranco di Sotto, Santa Croce sull’Arno e Santa Maria a Monte (in provincia di Pisa) e Fucecchio (in provincia di Firenze). Confina con il padule di Fucecchio, l’ex-alveo del lago di Bientina e il lago di Sibolla, con i quali contribuisce a creare il sistema delle aree umide della Toscana centro-settentrionale.


Iscriviti alla nostra Newsletter!