/

02/01/2023 - 06/01/2023
ore: 9:00 - 13:30

-

Museo Nazionale San Matteo
Piazza San Matteo in Soarta
Pisa


Il 26 dicembre il Museo Nazionale di San Matteo resterà straordinariamente aperto dalle 9:00 alle 13:30 (ultimo ingresso ore 13:00). La consueta chiusura infrasettimanale del lunedì è spostata al giorno seguente, martedì 27 dicembre.

•Sabato 31 dicembre, “San Silvestro”, dalle 9,00 alle 19,00;
Domenica 1 gennaio, “Capodanno”, INGRESSO GRATUITO, dalle 8,00 alle 20,00;
Lunedì 2 gennaio, dalle 9,00 alle 19,00 (la chiusura del lunedì sarà spostata al giorno seguente, martedì 3 gennaio)
Venerdì 6 gennaio, “Epifania”, dalle 9,00 alle 13,30
L’ingresso al museo sarà consentito fino a mezz’ora prima della chiusura.


Le croci medievali

Il museo vanta una raccolta di croci dipinte medievali tra le più numerose e importanti al mondo, insieme a capolavori come il Polittico di Santa Caterina d’ Alessandria di Simone Martini (1319-1321), la scultura in marmo della Madonna del latte di Andrea e Nino Pisano (1346-1348), la Madonna dell’Umiltà di Beato Angelico (1423 ca.), la Sacra Conversazione del Ghirlandaio (1478-1479) e la Madre dei dolori di Quentyn Metsys (1520 ca).

Il museo trae il nome dalla sua sede, l’antico monastero delle monache benedettine di San Matteo. L’edificio, fondato nel 1027, dal 1877 fu riutilizzato come carcere fino alla seconda guerra mondiale. Dal 1949 fu trasformato nel museo in cui sono conservate ed esposte opere d’arte provenienti da contesti ecclesiastici della città di Pisa e del territorio.

Ti è stato utile?
1
Resta aggiornato!