/

12 Luglio 2019 - 31 Agosto 2019
ore: 20:00 - 23:30

-

Centro storico Pomarance
centro, piazze e luoghi limitrofi
Pomarance

Cartellone estivo di eventi culturali e spettacoli sullo sfondo dei panorami geotermici. Nato a Pomarance e ora allargato ad altri Comuni vicini, tocca vari angoli e location originali del territorio.
L’edizione 2019 tocca i comuni di Pomarance, Castelnuovo Val di Cecina, Monteverdi Marittimo nelle Terre di Pisa e Monterotondo Marittimo (Grosseto)

Info e prenotazioni: 058862089
Ufficio turistico di Pomarance

Vedi programma

Leggi di più sotto…

8° Festival delle Colline Geotermiche “Tra Terra e Cielo”

Cartellone estivo multidisciplinare con un focus speciale sulla drammaturgia contemporanea. Dal 2012 il programma si articola in spettacoli e iniziative collaterali alla visione come incontri con gli artisti, dibattiti di approfondimento tematico, laboratori. Le attività del Festival si realizzano nelle sale abitate da Officine Papage ma anche in altre location: luoghi monumentali (come la Rocca di Sillano), piazze dei borghi, parchi (come il Parco delle Biancane e il Parco delle Fumarole), musei, strutture industriali riqualificate (come l’ex torre refrigerante della Centrale Enel 3 di Larderello, ora Arena Geotermica), tutti spazi all’aperto che rappresentano la storia e l’identità peculiare delle colline geotermiche toscane, una terra con alle spalle una storia importante, che con l’arte vogliamo contribuire a valorizzare e promuovere.
La prerogativa del Festival resta quella di attrarre e incuriosire un pubblico ampio, interessarlo ai nuovi linguaggi, forme e complessità del teatro. La programmazione ospita artisti di grande fama ma anche giovani talenti emergenti under 35. Servizi collaterali: Notte con l’Artista (incontro mediato fra compagnie e spettatori, con aperitivo); cenAteatro (convenzioni con i ristoratori locali per le cene nelle sere di spettacolo); Bla Bla Theatre (car pooling per promuovere la mobilità in compagnia).

La Valle del Diavolo, che con i suoi vapori e le sue biancane offre uno dei paesaggi più insoliti e suggestivi della Toscana, ospiterà anche quest’anno un cartellone perfettamente orchestrato tra novità e repertorio, dove linguaggi moderni e storie antiche si mescolano in un percorso inedito. In scena: Babilonia Teatri ZeroFavoleTeatri d’ImbarcoSotterraneoPerypezye UrbaneIl Mulino di Amleto Andrea Cosentino. In gioco: libertà e magia, realtà e immaginario, corpo e potere, anima e sogno.