/

23 Novembre 2019 - 08 Dicembre 2019

-

Centro storico Pisa
centro, piazze e luoghi limitrofi
56100 Pisa

Il Festival Nessiah, in ebraico “viaggio”, nasce nel 1997 dalla felice intuizione di Andrea Gottfried, all’epoca giovane pianista e direttore d’orchestra, che, con il sostegno della Comunità Ebraica di Pisa organizza una rassegna di concerti nella città toscana. Unico Festival del suo genere nel panorama nazionale, Nessiah è punto di riferimento e tappa fondamentale per tutti quegli artisti che hanno trasformato la ricerca all’interno del patrimonio culturale ebraico in un progetto professionale di arte, cultura, spiritualità e divulgazione.

Musica, teatro, cinema, letteratura, cucina, danza ogni anno si mescolano per creare un festival che coinvolge la città e il territorio in una reale sinergia virtuosa, che collega teatri e hotel storici, sale da concerto, ex chiese divenute teatri e, naturalmente, la sinagoga

Tema 2019: E’ Il #Rinascimento Ebraico, termine coniato dal filosofo e studioso dell’#ebraismo più noto del ‘900, Martin #Buber per descrivere il grande risveglio della cultura, dell’arte e del pensiero ebraico che ha caratterizzato la fine dell’800 e l’inizio del 900.
Gli eventi del #festival si muoveranno tra due poli: il Rinascimento Ebraico dell’età del “Risveglio” e la cultura ebraica del Rinascimento. Due fenomeni che, pur storicamente lontani, sono caratterizzati da dinamiche simili, in cui la #cultura ebraica si trasforma attraverso l’apertura e il contatto con le culture circostanti.

Info: 050.542580
Comunità Ebraica di Pisa

23° Nessiah: Viaggio nell’immaginario culturale ebraico | Pisa