/

DESCRIZIONE

La Torre dell’Orologio è una delle torri più belle e particolari di Vicopisano. Vari elementi contribuiscono a renderla interessante: la sua età, la notevole altezza, la presenza della serie completa di mensole che un tempo sorreggevano lo “sporto” ligneo, l’utilizzo come torre campanaria.

L’epoca di realizzazione può essere datata alla metà del secolo XII, con un’aggiunta intorno al XVII secolo di pilastri angolari in mattoni. La torre, a pianta trapezoidale, è alta circa 27 metri e presenta una struttura muraria pietra verrucana. Ha un orologio in facciata, mentre in alto si trovano due campane in bronzo ancora funzionanti. Fu costruita per scopi militari, come torre di controllo della strada che portava al castello di Vicopisano. Dentro la torre ci sono cinque livelli collegati tra loro da un sistema di scale in legno.