/

DESCRIZIONE

La Riserva Naturale del Berignone si sviluppa tra i comuni di Volterra e Pomarance, su una superficie di oltre 2000 ettari, riconosciuti a livello europeo come Zona Speciale di Conservazione. I rilievi culminano nel Monte Soldano, inciso da torrenti di acque chiare come il Fosci o il fiume Cecina, che scorre nella riserva per un tratto lasciando un indelebile ricordo nelle piscine naturali al Masso delle Fanciulle e al Masso degli Specchi.

Oltre a possedere un notevole interesse naturalistico, la Riserva testimonia una presenza importante dell’uomo: le rocche medievali del Castello dei Vescovi e il Castello di Luppiano, quest’ultimo appena fuori dalla Riserva. Il primo è stato anche zecca dove venivano coniate le monete dei Grossi volterrani.

Numerosi sentieri da percorrere a piedi, in bici o MTB permettono di esplorare in sicurezza il bosco e di apprendere di più sulla flora e la fauna.

Da metà luglio a fine agosto escursioni guidate a pagamento a cura del Consorzio Turistico Volterra Valdicecina.

Info0588 87257

 

Per informazioni su visite guidate, scorrete in basso nella pagina

Pomarance e Volterra | Riserva Naturale del Berignone