/

DESCRIZIONE

Il Museo della Geotermia di Larderello è stato fondato alla fine degli anni ‘50, e si trova al piano terra del Palazzo De Larderel. L’attuale soluzione è stata predisposta per accogliere le migliaia di persone che ogni anno visitano questi luoghi. Il museo illustra la storia dell’energia geotermica, la ricerca e la perforazione che è ben illustrata da modellini. Inoltre sono presenti attrezzature originali e diversi sistemi di utilizzazione del fluido per la produzione di energia elettrica, termica e meccanica. La visita prevede, oltre alle sale del museo, la sala plastici e il lagone coperto. Per i gruppi, su prenotazione, è inoltre possibile vedere in azione un soffione e una centrale geotermica.

Un apposito spazio è dedicato alle perforazioni, di cui si ha testimonianza nel trattato dell’Accademia dei Georgofili che data le prime attività di perforazione nel 1838.
Spettacolare il viaggio al centro della terra in una sala 3D che accompagna il visitatore in una discesa virtuale nel ventre del pianeta, laddove l’energia prende forma e la geotermia trova la sua sorgente. Il percorso termina con le sale dedicate alla storia dell’industria geotermoelettrica fino ad oggi

Pomarance – Museo ENEL Geotermia di Larderello

Nella prima sala il Museo accoglie il visitatore illustrando tutte le tipologie di fonti rinnovabili e l’attività di Enel Green Power in Italia e nel mondo.
Dopo l’introduzione, la seconda sala offre un tuffo nella storia con i primi cenni storici legati alla geotermia, le terme etrusco romane e una copia della Tavola Peutingeriana risalente al 70 d.C., in cui si parla delle acque termali di Volterra e Populonia.
Nelle sale successive si entra nel cuore della storia della risorsa geotermica, con la scoperta nel 1777 dell’acido borico nel lagone Cerchiaio di Monterotondo Marittimo da parte di Uberto Francesco Hoefer di Colonia sul Reno, il successivo avvio dell’attività chimica del Conte Francesco de Larderel e l’accensione delle prime cinque lampadine nel 1904 grazie all’intuizione del Principe Ginori Conti.

 

Orario apertura

Dal 16/03 al 31/10: tutti i giorni dalle 9:30 alle 18:30.

Dal 01/11 al 15/03: tutti i giorni (escluso il lunedì)
dalle 10:00 alle 17:00

Ingresso gratuito

Prenotazione necessaria per le visite di gruppi 
Mail: museogeotermia@idealcoop.com
Tel: 0588 67724

Mail Volterratur: info@volterratur.it
Tel: 0588 86099

Info: www.museivaldicecina.it/it/museo_della_geotermia.php