/

DESCRIZIONE

Il Centro Astronomico Galileo Galilei, di proprietà del Comune di Peccioli e gestito dall’Associazione Astrofili Alta Valdera,  si compone di due strutture: l’edificio didattico con Planetario (25 posti) e l’Osservatorio Astronomico “Galileo Galilei” inaugurato nel 1997 dalla astrofisica Margherita Hack, con due telescopi principali.

Riproducendo in modo fedele la volta celeste e i suoi movimenti, il Planetario si dimostra strumento efficace per illustrare i concetti fondamentali della meccanica celeste e permettere ai visitatori di riconoscere in modo immediato le costellazioni, comprendere l’alternarsi delle stagioni e il variare della durata del giorno e della notte.

La Associazione propone anche, secondo un preciso calendario, serate di osservazione pubblica presso l’Osservatorio Astronomico, nel corso delle quali si può scrutare il cielo con gli strumenti messi a disposizione. In caso di condizioni atmosferiche avverse, le serate si svolgono all’interno della Sala Conferenze e nel Planetario. In occasioni di particolari eventi astronomici il Centro Astronomico di Libbiano viene aperto al pubblico.