/

DESCRIZIONE

Il Museo della Civiltà Contadina si trova nel paese di Montefoscoli in una una casa medievale poi convertita in fattoria. Offre al visitatore una full immersion nel mondo della civiltà contadina e nella sua evoluzione. Una vera e propria immersione, visto che i sedici ambienti del mondo rurale sono stati ricostruiti nei sotterranei , mentre nel porticato d’ingresso sono esposti attrezzi per il lavoro nei campi o nelle officine.

Dal 2005 è stata aperta al suo interno la Casa Museo Vaccà Berlinghieri, un eccezionale spaccato di storia locale di età moderna e contemporanea, nel quale si capisce il ruolo straordinario avuto dai Berlinghieri in ambito socio-economico. Vi sono esposti oggetti, inclusa una mostra di strumenti chirurgici, che ripercorrono la storia della famiglia attraverso i rapporti personali con prestigiosi personaggi dell’epoca. Non a caso, sia il padre Francesco che il figlio Andrea sono stati sepolti nel Camposanto Monumentale di Pisa.

La biblioteca custodisce una collezione di trattati di medicina e testi di esoterismo che riflettono il ruolo che la famiglia aveva nella scena culturale pisana durante il soggiorno di Leopardi, Byron e Shelley inclusa la moglie Mary, quella che scrisse il romanzo gotico Frankenstein.

Orario apertura
Aperto tutte le domeniche dalle 10:00 alle 19:30
Ingresso solo su prenotazione – Ingresso e visite guidate gratuite
L’ingresso alla struttura è contingentato (max. 10 pp a visita) è regolamentato dalle norme anti-covid19 (mascherina, guanti e gel igienizzate all’entrata)

Info: 320 0291217
museoccm@gmail.com

 

Palaia, Montefoscoli | Museo Civiltà Contadina