/

DESCRIZIONE

Il Museo delle Aviotruppe di Pisa in origine nacque come “Sala Ricordi”, nel 1971, all’interno della Caserma “Vannucci” a Livorno.

Il trasferimento a Pisa

Dopo varie vicissitudini è stato ricollocato presso il Centro Addestramento Paracadutismo di Pisa, la casa madre del paracadutismo italiano. Si trova accanto alla caserma Gamerra, in via di Gello.


Il percorso espositivo

Una delle sale

Il Museo, unico nel suo genere in Italia, si sviluppa attraverso 15 sale espositive disposte in ordine cronologico.

Occupa una superficie di oltre 800 mq e raccoglie oltre 3000 pezzi tra uniformi, armamenti, stemmi, distintivi, oggetti comuni del soldato e documenti autentici che raccontano la storia dei paracadutisti della Brigata Folgore.



Resta aggiornato!