/

DESCRIZIONE

Casciana Terme è famosa per le sue acque terapeutiche, conosciute per particolari proprietà curative già nel Medioevo grazie a Matilde di Canossa. Il centro termale rappresenta, con i suoi oltre mille anni di storia, un luogo ideale per lo stare bene: benessere psicofisico e termalismo classico, prevenzione e cura di patologie, riabilitazione motoria dopo traumi o interventi operatori.

L’ acqua delle Terme di Casciana sgorga dalla sorgente a una temperatura costante e naturale di 36 °C ed è particolarmente indicata contro le disfunzioni della circolazione venosa, i reumatismi e le artrosi, bronchiti e disturbi ginecologici. Fanghi termali e la balneoterapia sono impiegati per la cura di patologie dermatologiche, ma anche per terapie di riabilitazione ortopedica.

Casciana offre ben due opzioni termali e altrettanti centri benessere: quello delle Terme e quello di Villa Borri all’interno di una villa padronale del 1700. Inoltre il raffinato Gran Caffè delle Terme, nato nel 1823, con mobili d’epoca e preziosi affreschi neoclassici e liberty

Fiore all’occhiello è la grande piscina termale esterna: 500 metri quadri di acqua termale continuamente rinnovata e la sua profondità costante di 1,30 metri sono il luogo ideale per singoli, coppie o famiglie.

CURIOSITA’

Matilde e il merlo, simbolo delle Terme di Casciana

Si racconta che la contessa Matilde di Canossa, quando risiedeva presso la fortezza di Parlascio a Casciana Terme , fosse solita divertirsi insieme alle sue dame con un merlo ammaestrato che un giorno si ammalò e fu abbandonato al suo destino. Dopo un po’ di tempo, il merlo miracolosamente guarito, con il piumaggio più lucido e bello di prima, fece ritorno alla fortezza. Matilde rimase molto sorprese dell’accaduto. Interrogando i servi apprese che il merlo andava spesso a bagnarsi e bere nelle acque di un ruscello. Matilde decise quindi di andare ad immergersi nell’acqua del ruscello per provare le proprietà di quella sorgente “miracolosa”. La Cntessa rimase tanto soddisfatta che fece costruire nel 1112 un luogo per pubblici bagni a beneficio dei malati di reumatismi, come è inciso sulla targa in marmo attribuita a Ciriaco Anconetano. Il nome tedesco di Matilde ossia Mathelda fu attribuito alla fonte da cui sgorga l’acqua termale alla temperatura di 36° centigradi, la stessa del corpo umano.

Info orario apertura e tariffe, vedi sotto

 

Casciana Terme Lari | Le Terme di Casciana

Orari piscine  (consultare il sito)
lunedì e martedì : chiusa
mercoledì e venerdì 10,00 – 18,00 e 20,00 – 24,00
giovedì 10,00 – 18,00
sabato e domenica 10,00 – 19,00

Info: 0587.644608
Terme di Casciana

Ingresso singolo 
giorno feriale: € 15,00
sabato, domenica e festivi: € 17,00
pomeridiano feriale dopo le 14,30:  € 12,00
pomeridiano sabato, domenica e festivi dopo le 14,30:  € 14,00
serale notturno (20,00-24,00) : € 12,00
pomeridiano + serale   € 20,00
bagno al tramonto (ultima ora pomeridiana)   € 5,00