/

DESCRIZIONE

Il teatro presenta caratteristiche distributive e architettoniche dei Teatri dell’epoca, con pianta “a ferro di cavallo”, con platea, palcoscenico e due ordini di palchetti, oltre ad altri locali adibiti ad usi diversi. In questo senso esso costituisce un esempio tipico di teatro all’italiana, che si ispira, anche se con un modulo estremamente ridotto, alla scala di Milano. La struttura a “palchetti”, adattata alle più modeste esigenze di Buti, sanciva il ruolo dell’aristocrazia locale. Ogni famiglia, infatti era proprietaria di un palchetto, mentre l’ingresso al teatro era vietato al popolo.
Il teatro possiede un ottima acustica che lo rende adatto anche a spettacoli musicali.