/

DESCRIZIONE

La Via Ferrata Sant’Antone percorre un gruppo di rocce affioranti del Monte Serra (m 917), la vetta più alta del Monte Pisano. Frequentabile tutto l’anno, consente di godere un panorama circondato da pini e castagni.

Il percorso è ben attrezzato: tutti i fittoni reggicavo sono numerati (dal n.1 al n.178) sulla roccia stabile che offre quasi sempre gli appoggi necessari. Il percorso si sviluppa a una quota relativamente bassa, a un dislivello totale di 126 metri, con un piccolo ponte sospeso in finale.

Nonostante la modesta quota, non lasciatevi trarre in inganno: si tratta di una ferrata molto impegnativa, con passaggi tecnici che possono mettere a dura prova anche un escursionista esperto.